SCOPERTE MOLECOLE di AMINOACIDI a 250 MILIONI di ANNI LUCE


galaxy_arp_220.jpg

Roma, 7 feb. (Apcom) – I componenti fondamentali per lo sviluppo della vita a 250 milioni di anni luce: la scoperta – effettuata da un gruppo di astronomi statunitensi grazie al telescopio di Arecibo – costituisce l’indizio più importante trovato fino ad ora della possibile esistenza di vita (basata sul carbonio) fuori dalla nostra galassia. Come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo, l’analisi spettroscopica della galassia Arp 220 ha infatti rilevato l’esistenza di molecole di metanimina e cianuro di idrogeno, due dei blocchi costitutivi più semplici per la costruzione degli aminoacidi e quindi delle proteine: fino ad oggi composti simili si erano riscontrate nella Via Lattea e – senza conferme definitive – nella vicina galassia Ngc 253. Il prossimo passo sarà quello di cercare tracce di glicina, l’aminoacido risultante dalla reazione delle due molecole; tuttavia, Arp 220 è una galassia fortemente attiva e le continue esplosioni di supernova (a un ritmo di quattro ogni anno) rischiano di spazzare via qualsiasi composto chimico complesso: è possibile tuttavia che alcune molecole possano rimanere prigioniere di comete o micrometeoriti e cadere su pianeti adatti – un meccanismo di “inseminazione spaziale” che potrebbe spiegare anche l’origine della vita sulla Terra.

Questa notizia mi fa ripensare al “famoso” esperimento di Miller-Urey
(Miller e Urey svolsero un esperimento con cui poterono dimostrare che scariche elettriche (simulanti fulmini) in presenza di acqua nonché di una mistura di gas tra cui metano e ammoniaca portavano alla formazione di diverse molecole organiche tra cui alcuni aminoacidi.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...