Nuove prove HDR: Qtpfsgui e Gimp


Continuano i miei esperimenti con la tecnica dell’HDR.

Per questa foto ho usato direttamente Qtpfsgui: Nuovo HDR–>Carica le immagini e selezionare le solite 3 (almeno) immagini con esposizioni diverse, selezionare avanti —> lasciare impostato tutto di default (profilo1) –>termina e attendere che abbia elaborato l’hdr.
Andare su “tonemappa l’hdr” e qui creare due immagini, una con il filtro “Frattal” che crea un effetto molto spinto (crea anche molto rumore che può essere diminuito con l’opzione “noise reduction”) ed un’altra immagine con il filtro “Reinhard” che al contrario del primo è molto più soft. Salvare le immagini e chiudere.
Aprire Gimp con la prima immagine “frattal” e trascinare la seconda “reinhard” nel pannello dei livelli, verrà inserita in un nuovo livello. Ora agire sull’opacità (poco più in alto del livello appena creato) per far trasparire in superficie l’immagine con l’effetto più marcato e creare il giusto mix. Ritoccare curve e livelli fino a raggiungere il risultato voluto e salvare. E’ più semplice a farsi che a spiegarsi. 😀

Annunci

2 thoughts on “Nuove prove HDR: Qtpfsgui e Gimp

  1. Max ha detto:

    Ciao, grazie per aver divulgato questa semplice ma efficace metodologia, finalmente mi ha tolto dall’empàsse dell’HDR

  2. Neuro ha detto:

    De nada! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...