Termovalorizzatori fanno male? Discutiamone?


Beppe Grillo:
Lo invito (Veronesi NDR) a una pubblica discussione trasmessa in Rete in diretta streaming. Decida lui il luogo, io mi occuperò delle riprese e della registrazione dell’evento.
Convochi gli esperti “che lo hanno informato” (chi sono?), porti le sue “molte ricerche”. Io verrò con i miei consulenti e citerò le mie fonti.
I cittadini potranno così formarsi una loro opinione e decidere con la loro testa se gli inceneritori sono una fabbrica di morte o produttori di aerosol.
Aspetto, con fiducia, una risposta positiva da Umberto Veronesi.

http://www.beppegrillo.it/2008/05/una_lettera_di_2.html

Veronesi: non parlo di inceneritori con Grillo

«Non mi interessa, non replico alla proposta di incontro di Beppe Grillo », così il professor Umberto Veronesi, oggi a Genova per un convegno europeo di oncologia, ha risposto ai cronisti che lo hanno interrogato sulla richiesta di un confronto pubblico sugli effetti degli inceneritori sull’uomo fatta dal comico sul suo blog. Il neoletto senatore del Pd, accusato da Beppe Grillo per le sue posizioni a favore degli inceneritori e per i finanziamenti ricevuti dalla sua fondazione da parte di un’azienda francese produttrice di termovalorizzatori, il 14 maggio scorso aveva inviato una lettera a Grillo invitandolo «sospendere gli insulti e ripristinare un clima di dibattito civile».

http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=7161&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez=

Annunci

6 thoughts on “Termovalorizzatori fanno male? Discutiamone?

  1. Emanuelez ha detto:

    Secondo me Grillo ha sbagliato a usare del sarcasmo in:

    “I cittadini potranno così formarsi una loro opinione e decidere con la loro testa se gli inceneritori sono una fabbrica di morte o produttori di aerosol.”

  2. New Italy net ha detto:

    Interessante il discorso sui termovalorizzatori, ma noi in Italia – numeri del paese (e un minimo di onestà) alla mano – forse non dovremmo capire o discutere la funzione di detti sistemi, bensì solo domandarci – le immagini di Napoli e dintorni alla mano – se gli altri che nei loro paesi usano in maggior numero detti sistemi siano talmente più stupidi di noi altri o se invece siamo noi altri immensamente più stupidi di loro …

    http://gianmoenia.com/200801/riciclare-in-svizzera/

  3. luca ha detto:

    Il governo con Berlusconi in testa vuole bruciare tutto in maniera “pulita” che di pulito ha ben poco. Se vi informaste su come si possono gestire in maniera alternativa i rifiuti vi rendereste conto che esistono ottime soluzioni. Pulite e più economiche dei termovalorizzatori.
    Guardate qui:
    http://it.youtube.com/watch?v=BYaC3EqsGyQ

  4. giosby ha detto:

    Alle volte fare proteste senza alternative concrete non aiuta nessuno.

    Un esempio?

    http://new-italy.net/i-falsi-profeti/beppe-grillo-da-censurato-a-censuratore/#comment-695

  5. Neuro ha detto:

    @giosby: informati, perchè di alternative ne sono state date, anche nello stesso blog di Grillo.

    A volte le polemiche senza cognizione di causa lasciano il tempo che trovano. 😉

  6. giosby ha detto:

    Ciò non toglie che a Reggio Emilia, dove si è cercato di mettere in pratica quanto proposto da Grillo i risultati sono ben deludenti, a giudicare dai disagi subiti dalla popolazione e dal Comitato di protesta che ha ottenuto quanto richiesto …

    http://news2000.libero.it/webmagazine/wmz65.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...