I Maya NON hanno mai detto che il mondo finirà nel 2012!


Ho letto una miriade di articoli sulle presunte profezie Maya e ne ho lette veramente di tutti i colori, che anche senza conoscenze astronomiche o storiche sono facilmente riconoscibili come bufale.
Riporto un articolo interessante dal solito Disinformatico che analizza molto bene queste leggende metropolitane, svelandone le assurdità.

2012

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di “fabio.pol****” e “fontegaja”. L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

“Secondo studi da noi effettuati ed informazioni pervenuteci da svariate fonti, il 21 dicembre del 2012 la rotazione della nostra Terra sul proprio asse subirà una fermata che durerà 72 ore per poi riprendere a ruotare in senso inverso, con la conseguente inversione dei poli magnetici. Questa fermata darà probabilmente luogo a eventi climatici e sismici anomali di grandi proporzioni e l’umanità subirà molte perdite.” Esordisce così Progetto2012.it, uno dei tanti siti dedicati al catastrofismo incentrato sulla presunta “fine del calendario Maya”, non solo in Italia ma anche nel resto del mondo (come Survive2012.com, Exitmundi.nl e altri).

Detta molto schiettamente, si tratta di scempiaggini monumentali sulle quali vorrei evitare di soffermarmi più di tanto. Certo, uno dei calendari Maya, quello per il conteggio dei lunghissimi periodi (Long Count), termina a dicembre del 2012; ma ricomincia. Dedurre da questo che il mondo finirà è stupido come dire che il mondo finirà il 31 dicembre 2007 perché in quella data finisce il calendario sexy della Santarelli.

Intorno a questa e altre teorie di catastrofe fiorisce, guarda caso, un mercato di libri e gadget di sopravvivenza. Ancora una volta, le bufale sono un business molto remunerativo.

Non mancheranno gli zucconi che resteranno convinti che soltanto loro conoscono questa terribile verità e di averne persino le prove fisiche, e che la comunità scientifica si adopera per mantenere rigorosamente il segreto. Si accomodino. Con loro faccio una scommessa: se siete davvero convinti di avere ragione, mandatemi tutti i vostri averi entro il 20 dicembre 2012 (qualche giorno prima della catastrofe, sapete com’è, le banche hanno dei tempi tecnici), perché tanto siete certi che non vi serviranno più.

Se ho ragione io, andrò a spassarmela alla vostra ritrovata salute e darò metà del ricavato in beneficenza. Se avete ragione voi, avrete la soddisfazione di vedermi cospargere il capo di cenere un attimo prima del botto finale. Ci state?

2008/07/31: In dettaglio

Mi ero illuso che bastassero le poche righe qui sopra per chiudere la faccenda, ma a giudicare dalle segnalazioni che ricevo, la storia della fine del mondo nel 2012 ha fatto una certa presa. Per cui vi propongo un supplemento d’indagine, basato in buona parte su una ricerca fatta su richiesta del CICAP.

Non tutti i siti e libri dedicati al 2012 concordano su cosa debba succedere di preciso il 21 o 23 dicembre 2012 secondo gli annunci del calendario Maya: una fermata di 72 ore della rotazione della Terra, un’inversione dei poli magnetici terrestri, un conflitto nucleare, un’epidemia d’influenza, l’impatto di un asteroide, l’esplosione di una supernova oppure un più sobrio “cambiamento spirituale”. Già questa varietà estrema di scenari dovrebbe far riflettere su quanto siano precise le previsioni di questi autori. Non possono avere ragione tutti quanti.

Tutte queste tesi, comunque, partono dall’idea che il tredicesimo baktun, un periodo lungo 394 anni del sofisticato calendario Maya denominato dagli archeologi Long Count, termina il 21 o 23 dicembre 2012 e che nei miti Maya questo cambiamento indica la fine della creazione.

Gli archeologi (quelli seri, quelli che hanno studiato archeologia invece di guardarsi la saga di Indiana Jones e sfogliare i libri di Peter Kolosimo) spiegano che il calendario Maya è ciclico: quindi non farà altro che ripartire, esattamente come il nostro calendario non fa finire il mondo il 31 dicembre ma riprende (per pura convenzione) il primo gennaio.

Inoltre, sempre secondo gli archeologi, nei reperti Maya non vi è alcuna indicazione che i popoli mesoamericani pensassero che il 2012 avrebbe portato la fine del mondo. Anzi, gli avvicendamenti di questi cicli erano occasione di grandi celebrazioni in questi popoli. Aspettavano 394 anni, ma quando arrivava il momento, se la spassavano alla grande.

Solstizio d’inverno

Queste tesi catastrofiste si appoggiano anche al fatto astronomico che il 21 dicembre è il solstizio d’inverno, ossia il giorno in cui l’asse terrestre è maggiormente inclinato rispetto al Sole: l’asse terrestre non cambia direzione ed è sempre parallelo a se stesso, ma cambia la sua inclinazione rispetto alla direzione dalla quale arrivano i raggi solari (la situazione è chiarita dall’immagine qui sotto, tratta da Wikipedia, che mostra il solstizio d’inverno a destra). Ma questo è un evento che si ripete due volte ogni anno. Quello del 2012 non ha nulla di particolare che lo distingua dagli altri.

800px-North_season

Allineamento o equinozio galattico

Un altro elemento astronomico spesso citato dai sostenitori di queste teorie è il cosiddetto “allineamento galattico” o “equinozio galattico”, ossia l’allineamento del Sole, nel giorno del solstizio di dicembre, con il piano equatoriale della Via Lattea, la galassia di cui fa parte il sistema solare.

Questo fenomeno è reale, ma viene collocato erroneamente nel 2012 da molti autori che annunciano la fine del mondo per quella data. Infatti i calcoli astronomici (fatti dagli astronomi seri, non da chi ha fretta di vendere libri e paccottiglia) indicano che in realtà il centro del Sole si è allineato con l’equatore galattico già nel 1998, e oltretutto lo ha fatto nell’ambito di un lentissimo allineamento più generale del suo disco, che dura circa 36 anni.

Si tratta in ogni caso di allineamenti del tutto arbitrari: il piano equatoriale galattico è un costrutto immaginario (come un confine di stato o una linea di latitudine o longitudine), non una demarcazione reale. Inoltre questo allineamento del Sole con l’equatore galattico esiste soltanto dal punto di vista soggettivo della Terra: il Sole in realtà transita fisicamente per il piano di quest’equatore ogni 32 milioni di anni circa. Si tratta quindi di un moto estremamente lento, per il quale non ha assolutamente senso parlare di bruschi allineamenti che si verifichino in date precise.

La tempesta solare prevista dalla NASA

Alcuni siti menagramo sul 2012, come Nibiru2012.it, citano una ricerca della Nasa che preannuncia una “catastrofica tempesta solare” prevista “nel corso dell’anno 2012” che “metterebbe a repentaglio quasi tutti i sistemi viventi sulla Terra”. Così almeno dicono quelli di Nibiru2012.it.

Ma come? Non si era detto che gli scienziati di tutto il mondo erano omertosi custodi del Grande Segreto, e adesso i catastrofisti basano i loro annunci di morte su dichiarazioni di questi stessi scienziati?

La realtà è ben diversa. Alcune ricerche, divulgate per esempio in questo articolo del 2006 pubblicato su Nasa.gov, parlano di un tentativo di prevedere il prossimo picco periodico di attività solare. Secono questa stima, realizzata da Mausumi Dikpati del National Center for Atmospheric Research (NCAR), il prossimo ciclo di macchie solari potrebbe essere dal 30 al 50% più intenso del precedente. Se la stima è esatta, potrebbe prodursi un picco di attività solare paragonabile a quello già avvenuto nel 1958.

Si tratta insomma di una previsione ipotetica di un fenomeno che è già avvenuto nel passato recente senza causare catastrofi e stragi. Oggi, con la nostra maggiore dipendenza dalle telecomunicazioni senza fili, potranno esserci problemi con l’uso di radio, cellulari, GPS e simili, e potranno esserci delle splendide aurore boreali anche a basse latitudini, ma non saranno certo “a repentaglio quasi tutti i sistemi viventi sulla Terra”. Gli ippopotami continueranno a sguazzare nei fiumi africani fregandosene altamente delle tempeste solari e di tutte le paranoie di chi sembra contento di poter annunciare che la fine del mondo è vicina.

Il business dei menagramo

Queste storielle sulla fine del mondo imminente sono insomma prive di fondamento scientifico, ma hanno un grosso pregio (per chi le propina): sono ricche di spunti per la commercializzazione di opere letterarie e kit di sopravvivenza, come già avvenuto in passato per altri disastri profetizzati e puntualmente non avvenuti.

Basti pensare al passaggio della Terra attraverso la coda della cometa di Halley, che terrorizzò tanta gente nel 1910 perché si era sparsa la voce che la coda contenesse cianuro, oppure al più recente millennium bug (un pericolo reale, scongiurato grazie al duro lavoro di tanti informatici, ma per il quale molta gente ha fatto previsioni catastrofiche di paralisi planetaria).

Guarda caso, il buon Roberto Giacobbo, quello di Voyager, cavalca l’onda dei creduloni pubblicando il libro “2012: la fine del mondo?”. Con tanto di punto interrogativo finale per pararsi il posteriore caso mai non succedesse nulla.

Rispetto ad altre ipotesi di catastrofe, quelle del 2012 hanno il pregio di definire le date in cui dovrebbero avvenire con estrema precisione e di collocarsi cronologicamente nel futuro molto prossimo; basta quindi attendere il 23 dicembre 2012 per verificarne definitivamente l’attendibilità. Si accettano scommesse.

Fonte

Annunci

50 thoughts on “I Maya NON hanno mai detto che il mondo finirà nel 2012!

  1. Mr.Loto ha detto:

    Punto tutto sul fatto che non accadrà nulla di peggio di quello che già accade quotidianamente….

  2. anonimo ha detto:

    io ci credo al 50 % di questa storia, mi sto informando sulla questione della fine del mondo, di questa data tanto discussa, ma ricordiamo anche che molta gente al tempo di mosè non credeva che arrivasse una grande alluvione di 40 giorni e 40 notti………..e poi la storia si sa di come andò a finire

    • Neuro ha detto:

      Storia? Nel senso di racconto?
      No perchè di storico, Noè, arca e diluvio hanno gran poco, se non nulla…

    • mario ha detto:

      se cosi fosse come dice la bibbia che ci fu il diluvio universale saremmo tutti già morti già allora sensa più popolazione mondiale……..come andra a finire secondo me il mondo cotinua a girare magari diversamente ma gira

    • riccardo ha detto:

      SECONDO ME RAGAZZI DIO CI HA DATO LA VITà E HO APPENA VISTO (IL FILM 2012) ALLA FINE SI SLAVA SL L AFRICA E SECONDO ME NN SONO I MAYA A DIRE QND FINIRà IL MONDO O ALTRO…MA DIO CI HA DATO LA VITA E SOLO LUI PUO DECIDERE QND E COME DEVE FINIRE IL MONDO SICURAMENTE NON FINIRà IL 12-21-12………E CI SALVEREMO TUTTI IN PARADISO…CREDETE IN DIO….LUI è NOSTRO PADRE

  3. anonimo ha detto:

    comunque e noè non mosè li confondo sempre ahahhahahaha comunque pensateci su….

  4. michele ha detto:

    a me seembra sia tutta una grande manovra x distrarci da quello che succede veramente nel mondo cosicchè,i potenti,possano continuare indisturbati nel loro magna magna quotidiano.Il mondo nn può finirenel 2012.Io devo ancora sposarmi e avere figli e ci terrei tanto ad invecchiare affianco al mio amore

  5. Eric ha detto:

    Ragazzi pechè in televisione non si parla più i tanto del virus H1N1……..
    seconde me dobbamo stare attenti a quello che non si dice in tv, hanno detto di tutto di più in programmi dedicati ma del virus quasi niente… dovremmo prestare più attenzione, e che Dio ce la mandi buona questa volta.

  6. Eric ha detto:

    A tutti quelli che leggono questo commento vi suggerisco di cominciare ad indagare come dei veri poliziotti, su questo virus (H1N1)…
    potrebbe essere lui il bravo ragazzo a far scomparire NON il mondo, ma l’essere umano da questo pianeta… aprite GLI occhi abbiamo ancora tempo…
    Buona Fortuna a Tutti.

  7. pisquiz ha detto:

    si si ogni 20’anni deve finire il mondo….se tra 50000 anni sarà così sarà una fine lenta lenta come lo scioglimento dei ghiacciai…… ammeno che arrivi un asteroide ma non c’è alcun allarme a riguardo quindi fate tanto sesso che e meglio:-)

  8. Imma ha detto:

    Io dico ; anche se fosse…lasciateci vivere tranquilli questi ultimi 3 anni.
    Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

  9. Maddi ha detto:

    .. mamma mia.. ma che kazzata.. mi viene solo da ridere.. allora la fine del mondo doveva venire già il 2000 poi nel mille è qualcosa, quindi ci sarà magari un cambiamento di clima !! mamma mij ciavit accis. vuj e maja e muort r maja ! BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA DIKO SOLO UNA KOSA SE E’ VERO
    GODETEVI QUESTI ULTIMI DUE ANNI.. E FATE LE KOSE KE DOVETE FARE AL PIU’ PRESTO
    … 😀 UN BACIO

  10. lion ha detto:

    ma forse moriranno tutti i maya nel 2012 ci hann rott il cazzo

  11. marco lomartile ha detto:

    siamo in cerca delle mamme e sorelle dei maya per eventuale forature…urge un recipiente per eventuale straripamento………….

  12. Syduna ha detto:

    ke bll!!nn ci sarà la fine del mondo yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

  13. Andrea ha detto:

    Che venga o no la fine del mondo c’è ancora tempo e bisognerebbe sistemare i grandissimi problemi che ci sono ora poi se continua avremo meno problemi se finisce monto in sella alla mia moto e provo a saltare l’argine del secchia…
    A proposito ho visto anche il film 2012, la cosa piu bella x me è che il nostro premier attuale e tutto il vaticano finiscono!!!

    • DaNt3 ha detto:

      Auhauhuuahuhuauh l’ho visto anche io e come al solito noi italiani siamo presi per il c**o ç_ç cmq io non ci credo °_° ma ho detto ad alcuni miei amici che se succede potranno dirmi “te l’avevo detto”…sempre che siano ancora vivi XD

      Ps: questo articolo è spettacolare *_*

  14. stefano bontempo ha detto:

    ma sappiamo se verra’,tutti sono indecisi ,fine del mondo,meteoriti ecc.
    noi maschi dobbiamo darci da fare a scop.re ok divertiamoci ciaooooooo!

  15. cristiano salvalai ha detto:

    ogni giorno muoiono centinaia di persone contagiate da quel virus che tutti noi conosciamo come HIV(AIDS) SE QUESTA NON è UNA CATASTROFE non vedo il motivo di pensare a ciò che accadra nel 2012 ritengo se ci sarà una fine sarà ancora L UOMO la vera causa della fine del proprio essere quindi gustatevi ogni giorno della vostra vita SALUTI A TUTTI

    • dark bark ha detto:

      secondo me nn ci sarà un cazzo tt cazzate ke inventano magari cambierà qualkosa ma peggio di così …..con questa crisi ke c’è !!!!!!nn può andare peggio QUINDI VE LO RIPETO STATE SERENIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII=)=)CIAOOOOOOOO TNT BELLE COSE A TT:):):)=)=)=)

  16. rampadilancio ha detto:

    Aperto un blog sugli eventi 2012:
    verità o bufale?
    http://butterfly2012.wordpress.com/

    Ciao a tutti

  17. rampadilancio ha detto:

    sai molto di integralista.
    Le prove ci sono, ma non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere (vale per il sordo, vale per il cieco). Da domandarsi è PERCHE’ non si vuol vedere…..
    Come si fa a rispondere “bufale, fino a PROVE contrarie, senza neanche aver preso informazioni sul blog o sito in questione? Quando neanche hai visto se le prove ci sono?
    Anche se ci fossero, non le vorresti vedere, mi sembra chiaro.
    Per questo dico che sei un integralista.
    Saluti.

    • Neuro ha detto:

      Ripeto, bufale fino a PROVE contrarie, perché nessuno e sottolineo nessuno, da quando l’uomo è apparso sulla terra è mai riuscito a prevedere il futuro. Se poi si vuol credere che i Maya abbiano affermato da qualche parte che il mondo finirà o che ci saranno dei cambiamenti drastici nel 2012, ma siete liberi di crederci; certo è che se vuoi “convincermi” che queste cose (che non mi hai ancora detto cosa) possano essere vere, beh voglio le prove, altrimenti è tutta una cavolata. E in questo di integralista non c’è proprio nulla.

  18. rampadilancio ha detto:

    devi impare a leggere prima di aprire bocca.
    Noi non abbiamo MAI sostenuto la tesi della fine del mondo, tantomeno per ciò che hanno detto i Maya.
    Noi ci basiamo su DATI SCIENTIFICI, con nomi di scienziati che fanno affermazioni NON relativamente alla fine del mondo, ma a situazioni planetarie che indicano prossimi cambiamenti radicali. Questi dati, come abbiamo scritto ieri sul nostro Blog nel post “la verità”, alcuni sono INCONFUTABILI, altri solo ipotesi. Ma ad una attenta osservazione, quasi tutti questi dati, convergono verso un unico risultato: CAMBIAMENTO RADICALE.
    Vuoi i dati? Basta che segui il nostro blog e come già affermato ieri, entro fine settimana li vedrai a chiare lettere sul blog. Poi, provate a smentirli….
    Ma siamo sicuri che sarai pronto a trovare qualche bufala per cercare di smentirli.
    Se qui ci sono dei truffatori che si prendono cura di passare notizie fasulle alle persone, questo sei tu e le persone che come te vogliono vedere a tutti i costi la bufala, la truffa, il marcio in definitiva.
    Quando si vuol vedere a tutti i costi una cosa, vuol dire che quella cosa è dentro di noi e fa parte di noi.
    Altro che eleggersi a don chisciotte per salvare gli “ignari”…. Bella botta di ego….
    La verità scotta e negare anche l’evidenza, senza neppure prendere in considerazione le informazioni la dice già lunga sulle mire dei bufalari che vogliono propinare ad ogni costo la loro versione.

  19. Neuro ha detto:

    Visto che sono un integralista e non sono aperto al dialogo, ti do massima fiducia:

    DATI SCIENTIFICI, INCONFUTABILI, CAMBIAMENTO RADICALE, 2012.
    Queste sono parole tue, ci rivediamo qui nel 2013 e discuteremo sui reali cambiamenti avvenuti nel 2012, non manca poi molto.

    Pure l’agenzia sul 2012 hanno creato… ma robe da matti! ^__^

  20. rampadilancio ha detto:

    Si sono parole nostre, peccato che tu abbia già deciso la situazione senza accertarti di nulla….complimenti!
    🙂
    Certo che ci vediamo nel 2013…. non era ancora chiaro?!

    • Neuro ha detto:

      L’unica cosa chiara è che volete far passare dei cambiamenti normalissimi che il nostro pianeta ha da sempre subito e attuato, come qualcosa di nuovo, di prevedibile o addirittura di catastrofico e la cosa più ridicola è che il tutto dovrebbe verificarsi nel 2012 (alcuni sostengono addirittura il 21 dicembre) e che visto che la profezia Maya ormai regge poco, si tirano fuori i fantomatici “dati scientifici”.
      Tempeste solari, inversioni dei poli, meteoriti, terremoti, maremoti, ere glaciali, effetti serra, buchi dell’ozono, sono eventi naturali intrinsechi alla vita del nostro pianeta, inoltre sono scientificamente assai difficili da prevedere, figuriamoci riuscire a stabile addirittura l’anno in cui avverranno.

      Lo ripeto stiamo parlando di “fuffa”, “aria fritta”, ma attendo fiducioso gli eventi…

  21. rampadilancio ha detto:

    ah dimenticavo:
    ti dò un’anticipazione.
    Secondo le nostre stime, per taluni avvenimenti, non ci sarà bisogno di attendere il 2012. Avverranno prima.
    Saluti.

    Citazione:
    “La diversità può essere arricchente per ogni uomo, se solo si credesse realmente che esistono sempre spazi di crescita”.

  22. Giuliano47 ha detto:

    rampadilancio,
    si puo` sapere QUALI saranno gli avvenimenti?
    Altrimenti e’ solo fuffa.

    Altrimenti mi metto pure io a fare previsioni: nel 2010 vi saranno dei terremoti.
    Caspita, sono centinaia i terremoti che avvengono ogni anno. Indovinero`, o no?

  23. rampadilancio ha detto:

    stellina?!
    … forse devo rileggermi questo blog… non sapevo avesse implicazioni… particolari.
    … perchè ti spaventa se affermiamo che qualcosa accadrà prima? Scombussola i tuoi “piani”?
    Pensa che bello… non devi aspettare sino al 22 dicembre 2012 per rotolarti per terra dal ridere….
    ….forse…

    • Neuro ha detto:

      “Stellina?”
      Citazione:
      “La diversità può essere arricchente per ogni uomo, se solo si credesse realmente che esistono sempre spazi di crescita”. ^__^

      Tornando cose semiserie:
      mi hai dato conferma che è fuffa… tutti questi eventi POSSONO accadere prima! E’ questo che tu e tutti quelli che la menate con sto 2012 non volete capire, gli eventi (anche catastrofici) possono accadere domani, come tra 1000 anni, è difficilissimo da prevedere!
      Dalle mie parti oggi, secondo le previsioni meteo, doveva piovere e io me ne sono stato a letto invece di andare a farmi un giro in bicicletta, peccato però che ci sia il sole!

  24. rampadilancio ha detto:

    Giuliano 47!
    certo che si possono sapere…. quelli che noi prevediamo, certo che si.
    Non ce la fate ad attendere una settimana?
    perbacco che fretta… di sputtanare ovviamente (ammesso che ci riusciate)
    Gente non facciamo degenerare la discussione.
    Quello che noi affermiamo è chiaro:
    1- non crediamo nella fine del mondo
    2- crediamo in prossimi cambiamenti taluni di grande portata tali da portare modificazioni significative nei sistemi di vivere e di concepire la vita
    3- ci basiamo su dati scientifici, alcuni dei quali sono già stati verificati e altri rimangono come ipotesi da verificare
    4-vogliamo fare, per quello che ci è dato, un’informazione corretta, bando ai catastrofismi e ai sostenitori di “bufala ad ogni costo”

    Se tutto questo, invece di generare discussione corretta e collaborazione (scambio di informazioni e opinioni) crea risentimento o altro, beh… chi se ne frega.

    E’ chaira adesso la nostra posizione?
    Sperem….

  25. rampadilancio ha detto:

    “Tempeste solari, inversioni dei poli, meteoriti, terremoti, maremoti, ere glaciali, effetti serra, buchi dell’ozono, sono eventi naturali intrinsechi alla vita del nostro pianeta, inoltre sono scientificamente assai difficili da prevedere, figuriamoci riuscire a stabile addirittura l’anno in cui avverranno.”

    certo che lo sono….. non fatevi dare delle parole…
    c’è un detto che dice che a volte è meglio tenere la bocca chiusa e passare per stupidi che aprirla e togliere definitivamente ogni dubbio. Fatene tesoro.
    Chiudo qui tutte le discussioni, voi siete una tipologia di persone con le quali interfacciarsi è perdere tempo prezioso.

    • Neuro ha detto:

      “c’è un detto che dice che a volte è meglio tenere la bocca chiusa e passare per stupidi che aprirla e togliere definitivamente ogni dubbio. Fatene tesoro.”

      Potrei solo ricordarti che non sono io che mi appello come “butterfly2012” e non ho un blog che parla di eventi che dovrebbero accadere nel 2012.
      Si perché, ripeto, se mi stai qui a cambiare l’anno, davvero ci state prendendo per il culo (mi scusi per la finezza, ma rende bene l’idea…) e torna quindi a fagiolo la definizione di “bufala”.

      Vabbè, attenderemo con impazienza queste rivelazioni sconvolgenti, tra una settimana nel vostro blog… va meglio così come “interfacciamento”?
      ^__^

  26. rampadilancio ha detto:

    Per cortesia, visto che non trovo sul vostro blog la possibilità di cancellarsi, potete disattivare l’invio di altri post?
    Grazie.

  27. rampadilancio ha detto:

    andrebbe meglio se ci cancellaste dal vostro veritiero blog.
    E’ possibile o devo chiamare l’aviazione per questo?
    🙂

    Ciao

  28. rampadilancio ha detto:

    sarai anche x le cose semplici ma i post mi arrivano lo stesso anche se non scrivo….

    • Neuro ha detto:

      Embè? Hai fatto “pubblicità” al tuo blog e non vuoi risposte? Mi pare chiedere un po’ troppo…

      Cmq, ho cercato tra le impostazioni e il supporto di WordPress e se stai parlando della notifica mail, non so come fare per disabilitarla. Molto probabilmente quanto ti arriva la mail esiste un link per disabilitarsi…

  29. rampadilancio ha detto:

    fai dei ragionamenti che sono abbastanza contorti.
    Comunque, per ciò che riguarda il link non esiste, altrimento lo avrei già usato.
    Può darsi che mi arrivino solo le notifiche ai post che faccio, se è così ok, perchè non ho più intenzione di partecipare alle discussioni, ma se non è così, dovrai cercare meglio nelle funzioni.
    Anche il mio blog è wordpress e ricordo di aver visto delle modalità di disabilitazione.
    Saluti

  30. florin ha detto:

    e già successo qualcosa…. avete visto le statuette volanti..che non ci sono..secondo me fa parte dell scenario”fine del mondo 2012″ HA-HA-HA

  31. CASSANDRA ha detto:

    Ma che cazzzzz non vero doveva finire nel 2000 e poi nel 2007 ora nel 2012 ma la finite di di cazzate che non stanno ne nel celo che in terra xdxdxd
    maja vai a fan\\\\\\\\\\\\\\ cppppp se dite ora che fenisce nel 2016
    ma se la guerra mondiale inixia 2013 cretyyy

  32. peppe ha detto:

    io scommetterei pure…ma poi se vinco muoio e non posso riscuotere la vincita..mmmmm

    hahahaha
    ma dai solo i bimbominchia credono a queste profezie del cazzo

  33. Neuro ha detto:

    Insomma direi che oggi 29/12/2012 siamo arrivati alla resa dei conti e pare che per tutti i Maya-fans (rampadilancio in primis 🙂 ) i conti non tornino più… buon 2013!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...